• Home
  • Azienda
  • La Vetreria

Azienda


Video della festa dell'anniversario del 2 luglio 2022 in occasione dei 100 anni di Vetreria Romagna.

vetreria1

 

Tutto è iniziato 100 anni fa

Questo lungo viaggio è iniziato 100 anni fa quando Marcello Romagna ottenne a Malo la prima licenza per il commercio del vetro. L’azienda produttiva vera e propria si è sviluppata negli anni ’70 grazie all’intuizione di Sergio Romagna e della moglie Elvi. È di quegli anni infatti l’installazione nell’attuale sede di uno dei primi impianti italiani per la produzione di vetrate isolanti. Sergio è stato di fatto il fautore del cambiamento grazie al suo spirito innovativo, sempre volto a cogliere l’opportunità, trasformando così i processi tecnici-produttivi dell’attività, trasformandola da bottega artigiana ad industria.

Elvi Romagna ha continuato con tenacia l’attività, coinvolgendo i tre figli: Giovanna, Ugo e Silvia, trasmettendo loro la passione per il lavoro nel settore del vetro. Ha saputo inoltre trasmettere a tutto il proprio entourage, un'altra incredibile forza: un legame molto stretto, coinvolgendo le persone, riconoscendo a loro non un mero lavoro, ma soprattutto un luogo di crescita, di riconoscimento e di gratificazione professionale. Grazie quindi anche al contributo di tutto il personale, Vetreria Romagna ha potuto esprimersi pienamente, e da una piccola realtà aziendale diventare una delle più apprezzate aziende della zona.

Realtà che sin dall’inizio ha creduto e puntato sulla qualità dei prodotti e dei processi: oggi Vetreria Romagna, infatti, possiede i marchi UNI (la licenza UNI dell’azienda vicentina è una delle prime in Italia, precisamente la numero 3) e CE.

Il viaggio è arrivato alla quarta generazione e con la grande esperienza accumulata, un occhio sempre attento allo sviluppo, l’entusiasmo di chi ci crede, la voglia di essere sempre all’avanguardia e la disponibilità a valutare le nuove opportunità che offre il mercato, Vetreria Romagna si pone come primario riferimento per il prodotto vetro.

 

vetreria2

 


Presentazione della linea Jumbo, impianto che realizza vetrate isolanti di grandi dimensioni, fino a mm 6000x3210.

Controlli Qualitativi e Concessioni

  • Verifica della materia prima in accettazione
  • Controlli durante la fabbricazione
  • Realizzazione di campioni per ispezione e prove di laboratorio
  • Controllo sul prodotto finito

I risultati dei controlli eseguiti sono annotati in appositi registri. I campioni realizzati vengono conservati per essere esibiti alla prima visita di sorveglianza, da parte della Stazione Sperimentale del vetro di Murano. (Ispezioni senza preavviso più volte l’anno). Le prove di laboratorio vengono eseguite con frequenza annuale sui modelli certificati.
Nel 1997 sono state rilasciate alla Vetreria Romagna le concessioni del diritto d’uso del marchio UNI sulle vetrate isolanti: V03 e V015.

Nel 2000 le concessioni del diritto d'uso del marchio UNI sulle vetrate isolanti: V172 e V173.

Struttura Produttiva

facciata esternaSin dalla nascita la Vetreria Romagna si è sempre distinta per l'utilizzo delle migliorie tecnologie disponibili, oggi la struttura produttiva dispone di:

  • Banchi di taglio automatizzato, in grado di leggere le misure di taglio dal pianificatore di produzione, direttamente dalle righe di commessa dell’ordine.
  • Centro di lavoro a controllo numerico per le lavorazioni di foratura, tacche, scalfi ecc.
  • Bilaterale per l'esecuzione delle molature.
  • Rettilinea per l'esecuzione delle molature.
  • Linea di vetrocamera automatizzata con sfilettatrice, lavatrice, accoppiamento e sigillatura.
  • Sabbiatrice.
  • Foratrice.

La Nostra Organizzazione in Produzione

VR-8886Pianificazione e controllo della produzione specifiche per l’industria del vetro camera, del vetro stratificato e del vetro temperato.

La Pianificazione della capacità offre importanti vantaggi ai fini produttivi fornendo tutte le informazioni sull’impegno delle macchine e valutando le possibili date di consegna. Questo consente di tenere costantemente sotto controllo l’andamento della produzione, delle lavorazioni e dei materiali. Gli ordini sono programmati e assegnati alle macchine in base allo stato della produzione.

Il Sistema gestisce ed ottimizza l’impiego delle macchine delle risorse produttive.

Massimo utilizzo dei carrelli di movimentazione del vetro in accordo con la disposizione finale nei cavalletti di consegna, indipendentemente da quali siano i metodi di stoccaggio, eliminando in questo modo ulteriore riordino e movimentazioni dei prodotti.

Ottimizzazione dei cavalletti di consegna in modo da garantirne il massimo utilizzo.

Le unità scaricate dalla linea di vetro camera possono essere posizionate direttamente nei cavalletti di consegna senza alcun riordinamento. Questo elimina completamente i tempi ed i costi di riordino dei cavalletti e della movimentazione del vetro e rende immediata la ricerca dei pezzi.

Controllo completo degli stati di avanzamento degli ordini in produzione e dell’impiego delle macchine in tempo reale.

Questo rappresenta un inestimabile strumento per una corretta pianificazione con la flessibilità di includere ordini urgenti senza modificare l’intera programmazione della produzione. È il sistema di acquisizione multifunzione per misurare, identificare e verificare la qualità del vetro singolo o vetro camera.

Scanner per identificare i difetti quali graffi, rotture, difetti di coatizzazione, ... è la soluzione perfetta per verificare automaticamente la qualità dei vetri stratificati, la sigillatura delle vetrate isolanti e identificare i difetti negli angoli dei vetri laminati e monolitici. Il sistema inoltre misura il vetro e verifica la correttezza elle lavorazioni eseguite, come fori, tacchi, e ...

Scanner per rilevare automaticamente difetti ai bordi, confrontando i dati della scansione con le specifiche del prodotto richieste dal cliente.

Controllo della qualità del vetro

VR-9114Vetreria Romagna utilizza uno sistema automatico di acquisizione e misurazione istantaneo del vetro con un'altissima precisione allo scopo di misurare, identificare e verificare la qualità del vetro.

GPS.perfectscan identifica ogni tipo di difetto quali graffi, macchie, sporco, mancanze o difetti di coating, rotture sui bordi e sulla superficie. Il sistema inoltre misura il vetro e verifica la correttezza delle lavorazioni eseguite, come fori, tacche e altro.

La scansione del vetro per la ricerca di imperfezioni e il controllo del posizionamento dei fori, delle tacched e altri processi, sono gli strumenti che permettono di raggiungere un’altissima qualità del prodotto.

 

crea il tuo prodotto personalizzato e Richiedi ora un preventivo!